I nostri “piccoli giovani” sul Tamaro col Vescovo Valerio e la Pastorale Giovanile

Pubblicato giorno 10 giugno 2019 - Attività parrocchiali, Educazione e spiritualità, Gruppo giovani, In home page, in primo piano

IMG_0737

Sabato 8 giugno 2019 un gruppo di cresimati della nostra parrocchia ha vissuto una bella giornata sul Tamaro insieme con gli altri giovani della nostra Diocesi di Lugano e con il Vescovo Valerio.

La giornata evento sul Monte Tamaro ha concluso le attività della Pastorale giovanile della Diocesi per il corrente anno pastorale. L’incontro è iniziato alle ore 09.00 presso il “Ristorante delle Alpi” in Rivera. Le varie parrocchie presenti si sono scelte un rappresentante con cui si sono presentate, prima di iniziare un breve momento di preghiera e canto insieme. Poi tutti i giovani e gli animatori con grande entusiasmo hanno iniziato la salita del monte, per cui – come per ogni passeggiata impegnativa in montagna – ci vuole anzitutto un forte desiderio di “camminare insieme”.

Alla stazione intermedia il gruppo dei giovani ha fatto una breve sosta, come momento di riposo per la fatica del corpo e occasione di riflessione spirituale per il cammino sulla strada della fede.

IMG_0747

Arrivati in cima, alle 12.30 il Vescovo Valerio ha accolto tutti i giovani e, dopo la preghiera dell’Angelus, è arrivato l’atteso momento del pic-nic. Alle ore 15.00, come momento centrale della giornata, è stata celebrata la Santa Messa della Vigilia di Pentecoste, presieduta da Mons. Valerio Lazzeri, Vescovo di Lugano, nel santuario naturale del Monte Tamaro, dove il soffio del vento ha aiutato i giovani a percepire il soffio dello Spirito Santo, effuso da Dio nei cuori dei fedeli anche attraverso la significativa parola che il Vescovo Valerio ha rivolto ai presenti.

La giornata si è conclusa con un momento ricreativo al parco acquatico Spash e Spa.

IMG_0792
Ecco alcune impressioni dei nostri ragazzi:

“Per me è stata una giornata molto divertente e istruttiva!” (Gabriele Giulio R.).

“Questa giornata è stata fantastica!!! Penso che anche a chi non piaccia tanto la Chiesa questa sia un’esperienza assolutamente da non perdere!!! La cosa bella era stare tutti insieme completamente sconosciuti ma giovani, preti e monitori di cui fidarsi. I momenti di preghiera sono stati davvero speciali, insomma non capita mica tutti i giorni di partecipare a una Messa completamente dispersi in una montagna, con un bellissimo prato, il sole che ti bacia e la fresca brezza che ti sfiora il naso… scommetto che essere positivi crei nuove amicizie. Abbiamo fatto una gran fatica a salire sul Tamaro, ma alla fine la soddisfazione c’è sempre e c’è stata! Per concludere due ore di divertimento per tutti allo Splash & Spa… oggi non ci è proprio mancato il sorriso sul viso ” (Giorgia M.).

“Io vorrei ringraziare per tutto quello che avete fatto per noi, in quest’anno… ma in modo particolare per la giornata che ci avete fatto passare ieri tutti insieme! Quando ho saputo che dovevamo salire il Monte Tamaro a piedi, pensavo di non potercela fare, ma, invece, ci siamo riusciti ad arrivare in cima! Poi la Messa con il Vescovo e i giovani era veramente bella, perché all’aperto in montagna ci sentiamo più vicini a Dio. Allo Splash and Spa ci siamo divertiti moltissimo, tutti insieme! Quindi, grazie per quella bellissima giornata che ci avete fatto passare! Grazie” (Arianna V.).

Foto: Sul Tamaro con la Pastorale Giovanile (2019)

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)